Rolex in nero, gioielliere nei guai

0
852

La Guardia di Finanza di Brescia ha scoperto un’evasione da 500 mila euro in una gioielleria. Le “fiamme gialle” hanno accertato che il titolare dell’esercizio aveva regolarmente comprato 22 orologi di pregio, tra cui 16 Rolex, che poi aveva rivenduto in nero ad altrettanti clienti. La gioielleria intascava in nero il “ricarico” applicato ai preziosi orologi e i clienti risparmiavano l’Iva.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.