George Michael è morto. La notizia è stata diffusa dalla BBC. Da quanto si è apprende l’ex cantante degli Wham si è spento nella sua casa di Londra. La famiglia ha chiesto che in questo momento difficile venga rispettata la privacy. Michael, il cui vero nome era Georgios Kyriacos Panayiotou, aveva 53 anni, era nato a Londra il 25 giugno del 1963. Nel 1981 fonda gli Wham con Andy Ridgley . Il  primo album vedrà la luce nel 1983.

Nel 1986 duetta con Aretha Franklin nel brano I knew you were waiting (for me). E’ il preludio alla sua carriera solista. Nello stesso anno, pubblica il suo secondo singolo da solista, A different corner (che segue idealmente Careless Whisper, scritta ed eseguita insieme ad Andy ma accreditata al solo George Michael).

Nel 1987, pubblica il suo primo album da solista, Faith, anticipato dal singolo I want your sex.

L’ultimo suo “lavoro” è l’ album, Symphonica del 2014.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio
Articolo precedenteAddio a RICK PARFITT, chitarrista degli STATUS QUO
Articolo successivoNatale, Milano reagisce alla paura
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati