Il cadavere di un uomo di 53 anni è stato ritrovato questa mattina nelle acque di un canale che attraversa Corbetta, nel milanese. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri sembra che sul corpo non ci siano segni di violenza. I militari propendono per le ipotesi di malore o di morte accidentale. L’uomo, in passato, ha avuto problemi di alcolismo e tossicodiependenza. Un elemento da approfondire è il fatto che l’uomo indossasse un braccialetto da ospedale. Ma, al momento, non ci sono altri particolari.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.