Vione (BS) – Si è concluso ieri sera l’intervento che  ha impegnato 25 tecnici della V Delegazione Bresciana del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) e il SAGF (Soccorso alpino Guardia di Finanza) in Alta Valle Camonica. Intorno alle 13:00 è giunto l’allertamento da parte della Centrale operativa, per recuperare due alpinisti bergamaschi di Calcinate (BG) di 24 e 27 anni. I due giovani, che facevano parte di un gruppo di cinque persone, sono scivolati in un canale nei pressi del Canale della Torre – Cima Bles, a circa 2500 metri di altitudine. Intorno alle 13:00 i compagni hanno chiesto soccorso. L’eliambulanza non poteva decollare, a causa delle condizioni meteo e per la scarsa visibilità, sia presso le basi, sia in quota. Le squadre territoriali hanno quindi raggiunto a piedi i due alpinisti; li hanno infine calati e recuperati con barella portantina. L’intervento si è svolto in buona parte dopo il tramonto, con condizioni di visibilità ridotta dal buio, e con una nevicata in corso.

foto: Soccorso Alpino

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.