Stamane è stata liberata un’area di 17 mila metri quadri in via Martirano 39 abbandonata al degrado e alle occupazioni abusive almeno dal 2005. Allontanate 60 persone di etnia rom e bosniaca.Sono stati allontanati 34 adulti e 24 minori. Di questi 10, 6 adulti e 3 bambini e un neonato di 3 mesi, hanno accettato ospitalità nei Ces e il percorso di accoglienza offerto dal comune.

Erano presenti Polizia Locale, Polizia di Stato, Carabinieri, Protezione civile, Servizio accoglienza presso i Centri di Emergenza Sociale oltre al Nucleo interventi rapidi (Nuir) del Comune di Milano e Amsa per la pulizia dell’area.

Polizia locale continuerà nei prossimi giorni il presidio dell’area per evitare nuove occupazioni prima che via Martirano 39 sia messa in definitiva sicurezza e si sia proceduto all’abbattimento di tutte le baracche e all’asportazione di tutti i rifiuti accumulati, lavoro che richiederà qualche settimana. Sarà posta anche una sbarra per impedire l’accesso.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.