Incidente sul lavoro nel milanese, muore giovane operaio

E' successo a Cusago presso un'azienda che si occupa di stoccaggio e trattamento di rifiuti speciali. Il giovane, 23 anni, è stato violentemente risucchiato dalla bocca di aspirazione del macchinario tritarifiuti.

0
119

Incidente mortale sul lavoro ieri intorno alle 23.30 nel comune di Cusago, nel milanese. La vittima è un giovane operaio della Impresa Convertini srl di 23 anni di origini egiziane. L’azienda di viale Europa 72 si occupa di stoccaggio e trattamento di rifiuti speciali. Lo comunicano i vigili del fuoco. L’operaio, per cause in corso di accertamento, durante una manovra sarebbe stato violentemente risucchiato dalla bocca di aspirazione del macchinario trita rifiuti. Il recupero del corpo del giovane operaio è stato effettuato dal personale dei vigili del fuoco. Le indagini sull’ennesima tragedia del lavoro sono affidate alla Procura di Milano. Sul posto anche 118, carabinieri di Corsico e Ats.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.