“Milano. La guida ecologica, sostenibile e solidale” per turisti consapevoli

Il libro di Massimo Acanfora giornalista di Altreconomia è una guida contemporanea ricchissima di spunti, dedicata a due categorie di persone: ai milanesi che non si arrendono ai luoghi comuni e cercano l’anima più inclusiva della città e ai turisti consapevoli, a chi vuole vivere a pieno la città e diventare un “milanese temporaneo”.

28

“Milano. La guida ecologica, sostenibile e solidale” è una guida di Altreconomia, curata da Massimo Acanfora. Una guida contemporanea ricchissima di spunti, dedicata a due categorie di persone: ai milanesi che non si arrendono ai luoghi comuni e cercano l’anima più inclusiva della città e ai turisti consapevoli, a chi vuole vivere a pieno la città e diventare un “milanese temporaneo”.
Dormire in un ostello solidale, scoprire la città multietnica, assaggiare un raviolo cinese biodinamico, condividere una postazione di lavoro, andare a cena in carcere o in una “cantina urbana”. Ma anche incespicare su una pietra d’inciampo, perdersi tra gli alberi di una biblioteca, fare la spesa in un mercato bio. Una guida contemporanea, che unisce chiese, musei e palazzi a una metropoli in continuo divenire, cucina verace e locali trendy, grandi eventi e angoli intimi e nascosti.

Ascolta l’intervista a Massimo Acanfora

Print Friendly, PDF & Email