Risse, pestaggi e pregiudicati, chiuso bar nel Milanese

Dopo una lunga serie di episodi di violenza e diversi interventi delle forze dell'ordine, il Questore di Milano ha sospeso per dieci giorni la licenza di un bar a San Giuliano Milanese, il Bar Caffelatte, noto anche come Pashaa Club.

0
49

Dopo una lunga serie di violenze e di controlli, che avevano accertato la presenza di numerosi pregiudicati, i carabinieri hanno notificato un provvedimento del questore di Milano per sospendere per dieci giorni la licenza del “Bar Caffelatte”, conosciuto anche come “Pashaa Club”, a San Giuliano Milanese. Durante numerosi controlli, tra dicembre del 2021 e dell’anno scorso, il locale è risultato frequentato da persone con precedenti penali e di polizia e i militari sono intervenuti più volte per risse tra gli avventori, disturbo della quiete pubblica e del riposo notturno dei residenti. In un caso, un uomo aveva denunciato di esser stato legato e picchiato nel bar per ritorsione. Si era anche verificata una rapina mentre un avventore era stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale in quanto era fuggito ai controlli dei carabinieri che gli avevano trovato della droga addosso.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.