Assolombarda, rallenta il Pil lombardo ma stime di crescita per il 2023

Il presidente Alessandro Spada: "In questo inizio di anno, migliorano le previsioni legate all'economia del territorio, con i dati che ci restituiscono segnali positivi in termini di fiducia per il prossimo futuro".

0
47

Pur rimanendo ancora lontane dal +4,3% registrato lo scorso anno, risultano in leggero rialzo le prospettive legate al prodotto interno lordo sul 2023. Il Centro Studi di Assolombarda, nel suo ultimo “Booklet Economia”, pubblicato sul webmagazine Genio&Impresa, ha infatti riportato una crescita pari al +0,6%, in aumento rispetto al +0,3% stimato tre mesi fa; un dato superiore anche al +0,4% previsto per l’Italia da Prometeia. Il merito è dell’accelerazione del 2022 che ha permesso alla regione di recuperare il terreno perduto nel periodo della pandemia: alla fine dell’anno scorso, il PIL in Lombardia risultava del +3,8% superiore ai livelli del 2019, ben oltre il +0,7% dell’Italia e oltre i benchmark nazionali (+2,3% Emilia-Romagna, +0,7% Veneto, +0,2% Piemonte) ed europei (+0,5% Bayern, -0,3% Baden-Württemberg, -2,3% Cataluña). “Il Pil lombardo rallenterà nel 2023, ma vedremo comunque una crescita, seppur lieve – ha dichiarato il presidente di Assolombarda, Alessandro Spada -. In questo inizio di anno, migliorano le previsioni legate all’economia del territorio, con i dati che ci restituiscono segnali positivi in termini di fiducia per il prossimo futuro. Quello che serve ora è dare un impulso positivo a una regione che è il motore della crescita dell’intero Paese e che, attraverso le filiere, impatta sull’intero tessuto economico nazionale. Occorre, in primis, sviluppare una politica industriale volta a rafforzare l’innovazione nel manifatturiero, così come è fondamentale completare le infrastrutture strategiche nei modi e nei tempi previsti, con particolare riferimento alle opere legate al Pnrr e alle Olimpiadi di Milano-Cortina. Le imprese ci sono e auspicano di poter rafforzare il modello vincente di collaborazione pubblico-privato che contraddistingue, da sempre, il sistema-Lombardia”.  (ITALPRESS)

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.