Incendio nel palazzo abbandonato di via Cavezzali, evacuate 40 persone

Le fiamme sono scoppiate intorno alle 5 da un cumulo di rifiuti. Coinvolti 4 piani del palazzo occupato da senzatetto. Nessuno è rimasto ferito.

16

Incendio nel palazzo abbandonato di via Cavezzali a Milano, rifugio di senzatetto e più volte al centro di episodi di criminalità. Le fiamme sono divampate questa mattina intorno alle 5. Sul posto i vigili del fuoco, i soccorritori e la polizia locale. Sono state evacuate una quarantina di persone, senzatetto di varie nazionalità che dormono nel palazzo. Il 118 non ha dovuto medicare o trasportare nessuno.  Le  fiamme si sono sprigionate in un cumulo di rifiuti alla base di una scala e in breve, tra fuoco e fumo, hanno interessato quattro piani tra il quarto e l’ottavo, come riferito dalla Polizia Locale intervenuta sul posto. La strada è stata chiusa un paio d’ore per permettere le operazioni dei mezzi dei Vigili del fuoco. Secondo quanto riferito le persone che si trovavano nel palazzo “rientreranno appena possibile”.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio