Cremona rende omaggio a Vialli, lutto cittadino e bandiere a mezz’asta

Lunedì sarà celebrata una messa nella parrocchia di Cristo Re in ricordo del campione partito proprio da Cremona, dai campetti da calcio dell'oratorio.

12
Foto dal profilo Fb del sindaco di Cremona

L’addio di Cremona a Gianluca Vialli. La sua città natale gli rende omaggio con una serie di iniziative. Lunedì, giorno del funerale in forma privata a Londra, verrà celebrata una messa a Cremona. Il sindaco ha proclamato lutto cittadino.  “Bandiere di palazzo comunale a mezz’asta e lutto cittadino nel giorno del funerale. Sono i primi atti che abbiamo assunto come città di Cremona per onorare la memoria di Gianluca Vialli” afferma il sindaco Gianluca Galimberti. “Le sue impronte, realizzate in occasione della serata di Pro Cremona nel nostro Auditorium Arvedi del Museo del Violino, saranno esposte in città. Con la famiglia, la U.S. Cremonese e i tantissimi che si stanno mobilitando, nei prossimi giorni approfondiremo altre iniziative, tra cui anche l’intitolazione dello stadio Zini, per ricordare questo campione di sport e di vita. E adesso, è il tempo del rispetto, della memoria e della preghiera. Gianluca, ci manchi e ci mancherai”.  Il funerale d i Vialli, come già annunciato, si terrà a Londra  in forma privata.  Ma anche Cremona vuole salutare il suo campione. Così lunedì 9 gennaio, alle 18.30, nella parrocchia di Cristo Re  sarà celebrata una messa in suo ricordo.  Vialli ha iniziato a giocare proprio nei campetti dell’oratorio della chiesa di Cristo Re.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio