Vigevano, la giunta non decade, lettera di dimissioni non protocollata

Sono soltanto 12, infatti, le dimissioni dei consiglieri comunali considerate valide dal Prefetto, mentre non risulterebbe protocollata la lettera di dimissioni di Riccardo Capelli, capogruppo di Fratelli d'Italia.

10

Non decade ufficialmente la giunta di Vigevano guidata dal leghista Andrea Ceffa. E’ quanto emerge dalla comunicazione inviata dal prefetto di Pavia, Paola Mannella, al vicesegretario generale del Comune lomellino. Sono soltanto 12, infatti, le dimissioni dei consiglieri comunali (presentate mercoledì 30 novembre) considerate valide, mentre non risulterebbe protocollata la lettera di dimissioni di Riccardo Capelli, capogruppo di Fratelli d’Italia. A questo punto, per la Prefettura, non ci sono i presupposti per lo scioglimento del consiglio. Resta il problema politico perchè con gli attuali numeri sindaco e giunta hanno una maggioranza di centrodestra risicata, con un solo voto a fare la differenza.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio