“No Meloni Day”, studenti in piazza

Giornata di mobilitazione studentesca per protestare contro l'attuale sistema scolastico e contro il nuovo governo. A Milano corteo per il centro città.

14

Studenti in piazza oggi per protestare contro “l’attuale sistema scolastico e contro la scuola del merito” si leggge in un comunicato dell’Unione degli studenti. “Per riprendersi la voce e gli spazi decisionali, di confronto e di partecipazione che gli spettano”.  In diverse città della lombardia si sono tenuti dei cortei questa mattina. A Milano, Bergamo, Brescia, Como, Pavia, Varese. L a giornata di mobilitazione già programmata da tempo, dopo l’insediamento del nuovo governo si è trasformata in un “No Meloni Day”. A Milano il corteo è partito da largo Cairoli e ha attraversato le vie del centro. Imbrattata di vernice blu la sede Enel di via Broletto, pper protestare contro le grandi multinazionali che “speculano su crisi energetica e carovita”. Davanti alla sede di Assolombarda gli studenti, con le mani colorate di rosso, si sono seduti per terra e hanno osservato un minuto di silenzio in ricordo di Lorenzo, Giuseppe e Giuliano, studenti morti in alternanza scuola-lavoro.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.