Primo giorno di audizioni all’Accademia di Desio (Mb) per il caso dei presunti abusi psicologici sulle atlete. A Desio è giunto anche il procuratore federale Michele Rossetti per incontrare lo staff di medici e allenatori delle ginnaste. L’indagine è partita d’ufficio, vista la mancanza di denunce formali, a seguito delle dichiarazioni rese pubbliche da alcune ragazze per le presunte vessazioni ricevute. E’ presente anche una psicologa che ascolterà le ginnaste probabilmente domani. Stamattina è stata sentita la direttrice tecnica della Nazionale di ginnastica ritmica, Emanuela Maccarani. “Sono molto serena. Le indagini sono in corso in pieno svolgimento e non posso assolutamente dire altro”. Queste le parole della Maccarani, dopo aver parlato con il procuratore federale Michele Rossetti. “Ora attendiamo che la giustizia sportiva compia le indagini dovute”, ha concluso Maccarani.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.