Controlli in Brianza, due locali sanzionati dal Nas

Controllo del territorio da parte dei carabinieri di Vimercate insieme ai Nas e alla polizia locale.. Un 28enne italiano è stato sorpreso al volante con un tasso alcolemico oltre il consentito. Due locali sono stati sanzionati per carenze igieniche e strutturali.

34
Controlli dei carabinieri del Comando Compagnia di Vimercate, insieme ai Nas di Milano  e  agli agenti della Polizia Locale venerdì sera, nei luoghi della movida brianzola. 14 tra donne e uomini in uniforme sono stati impegnati dalle  19 e fino a tarda notte, al fine di garantire un maggior senso di sicurezza in città. Occhi puntati sulla “malamovida”, con una serie di servizi straordinari nell’ambito del piano di coordinamento della Prefettura e disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Monza Brianza.
Sotto la lente d’ingrandimento dei militari le zone “calde” di Vimercate: Largo Europa, piazza Marconi e le vie limitrofe. Sono stati eseguiti vari posti di controllo della circolazione stradale, dove sono stati fermati 12 veicoli. Particolare attenzione è stata posta al pericoloso fenomeno della guida sotto effetto dell’alcol: 4 conducenti sono stati sottoposti al test etilometrico dal quale un 28enne italiano è stato sorpreso al volante con un tasso alcolemico pari a 1,53 gr/l. Per l’automobilista è scattato il ritiro della patente e il sequestro della propria autovettura ai fini della confisca.
Durante la serata i militari del reparto speciale dell’Arma hanno poi provveduto ad ispezionare due esercizi commerciali, una pizzeria Kebab ed un bar coffee-drink, in piazza Marconi e Largo Europa,   ritrovo di giovani e giovanissimi specie nel weekend. In entrambi i locali sono state riscontrate carenze igieniche (cibo ricongelato), omettendo le procedure previste dall’HACCP; nel secondo anche strutturali del locale di preparazione del cibo, elevando ai rispettivi titolari una sanzione amministrativa di 2mila euro.
Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.