Il baby rapinatore colpisce ancora, fermato per la quarta volta in 7 giorni

E' stato sorpreso dai carabinieri mentre strappava un orologio dal polso di un turista il 12enne fermato già 3 volte negli ultimi 7 giorni a Milano. E' un ragazzino marocchino senza parenti, più volte affidato ad una comunità e non imputabile per la sua età.

13

E’ stato  sorpreso di nuovo a commettere una rapina il 12enne più volte arrestato a Milano per scippi e rapine di orologi a passanti. Il ragazzino, un migrante di origini marocchine senza parenti in Italia, è stato bloccato dai carabinieri in piazza Duca D’Aosta, davanti alla stazione Centrale, insieme ad altri tre giovani stranieri. Il 12enne, fermato tre volte in tre giorni la scorsa settimana e più volte affidato a comunità, non imputabile per la sua età, è stato bloccato insieme a un 18enne di origini libanesi dopo aver strappato un orologio dal polso di un turista facendolo cadere. Il turista aggredito, un malesiano di 39 anni, ha cercato di difendersi   e il parapiglia è stato notato dai militari che sono intervenuti mentre stavano ancora identificando altri due stranieri che poi sono stati arrestati per la stessa ipotesi di reato.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.