La Procura di Milano ha aperto un fascicolo esplorativo, senza ipotesi di reato e senza indagati, sul caso del saluto romano dell’assessore lombardo Romano La Russa al funerale del cognato Alberto Stabilini,  storico esponente della destra. L’indagine ‘perlustrativa’, coordinata dal pm Alberto Nobili, è stata aperta sulla base degli articoli di stampa e dei video circolati sul web e sui social. Gli accertamenti sono stati affidati alla Digos della Questura di Milano, che deve verificare in modo ufficiale quanto accaduto.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.