Lite per strada per una precedenza finisce a coltellate

Un marocchino di 48 anni residente a Lentate sul Seveso (Mb) è stato arrestato dai carabinieri. Ha litigato con un automoblista per una mancata precedenza stradale.

19

Un uomo di 48 anni, un marocchino di Lentate sul Seveso (Mb), in affidamento in prova ai servizi sociali, é tornato in carcere dopo una rissa con un automobilista per una precedenza stradale.  Il fatto è avvenuto in Brianza lo scorso 23 agosto scorso: l’uomo, dopo la lite, é stato trovato dai carabinieri a terra, ferito di striscio da una coltellata per la quale non ha riportato gravi conseguenze. Dopo aver fatto a pugni con l’automobilista ed aver estratto un coltello, ha avuto la peggio.  Imilitari hanno trovato un coltello di 22 centimetri accanto all’uomo. L’ufficio di sorveglianza di Milano, su proposta dei carabinieri  di Giussano  , tenuto conto anche di altre violazioni, ha revocato la libertà vigilata.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.