Home News Raccolta fondi per far tornare Bambi dal suo “papà” adottivo

Raccolta fondi per far tornare Bambi dal suo “papà” adottivo

Mobilitazione on line per consentire all'allevatore valtellinese Giovanni Del Zoppo di costruire una recinzione adeguata per il cerbiatto che aveva salvato due anni fa. Ieri la Polizia provinciale l'ha portato in un'altra struttura.

Bambi, il cerbiatto salvato due anni fa da un allevatore di capre di Chiesa Valmalenco, Giovanni Del Zoppo, fra qualche mese potrebbe tornare a casa. Ieri è stato portato via dalla Polizia Provinciale di Sondrio, dopo che un veterinario l’ha sedato, e trasferito in un altro allevamento attrezzato per gli animali selvatici. La storia ha sollevato una commossa mobilitazione a favore del suo papò adottivo. On line, sulla pagina facebook “Sei della Valmalenco se…” è partita una colletta per aiutare Del Zoppo a costruire una stalla e una recinzione adeguata e, se gli verrà concesso il permesso, Bambi potrà tornare a Chiesa Valmalenco. Come conferma lo stesso Del Zoppo, il papà adottivo di Bambi, che è affezionatissimo all’animale.

(AUDIO DA TELESONDRIONEWS)

https://www.radiolombardia.it/wp-content/uploads/2022/08/GIOVANNI-DEL-ZOPPO.wav?_=1
Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version