Chiuso per motivi di sicurezza un bar in Brianza

Gli agenti hanno eseguito il provvedimento di chiusura  per 20 giorni nei confronti del “Bar Red Door” di Cesano Maderno, su disposizione del Questore di Monza  Marco Odorisio. Lo scorso 27 giugno si è verificato un pestaggio a danno di due ragazzi all’uscita dal locale.

18
Gli agenti della Questura di Monza  hanno eseguito il provvedimento di chiusura  per 20 giorni nei confronti del “BAR RED DOOR di Cesano Maderno, provvedimento cautelare disposto dal Questore  Marco Odorisio per motivi di ordine e sicurezza pubblica.
Lo ha comunicato la stessa Questura di Monza.
In particolare, il 27 giugno scorso si è verificato un pestaggio a danno di due ragazzi all’uscita dal bar . Protagonisti un gruppo di giovani, anche loro clienti, tra cui anche minorenni, uno dei quali con precedenti di polizia per produzione e spaccio di stupefacenti. Era stato un automobilista di passaggio a salvare i due aggrediti facendoli salire sulla sua auto. A uno dei due   è stata riscontrata la frattura del naso con prognosi di 20 giorni.
Nei confronti del Bar Red Door già nel maggio 2018 era stata disposta la chiusura per 7 giorni, in quanto abituale ritrovo di persone pregiudicate. Nonostante questo provvedimento, i carabinieri hanno accertato, durante numerosi servizi di controllo del territorio effettuati nei mesi di maggio, febbraio e gennaio 2022 che il locale continuava ad essere abituale ritrovo di persone con precedenti di polizia per reati di spaccio di sostanze stupefacenti, associazione di tipo mafioso, ricettazione, evasione, porto d’armi e oggetti atti ad offendere, guida in stato di ebbrezza, furto, rapina, truffa, lesioni , riciclaggio, misure di prevenzione, misure di sicurezza e violazioni amministrative per uso personale di stupefacenti.
Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.