“Le ricette dello chef Antonio per la rivoluzione” al cinema Anteo

Il 21 Marzo in occasione della Giornata Mondiale per la Sindrome di Down al Cinema Anteo di Milano sarà proiettato il film che racconta come Antonio De Benedetto abbia dato vita a un ristorante e un hotel nei quali lo staff è composto da giovani con disabilità.

0
67

Antonio De Benedetto è uno chef  con un’ambiziosa missione: cambiare il mondo attraverso il cibo. Per farlo, ha dato vita a un ristorante e un hotel nei quali lo staff è composto in larga parte da giovani uomini e donne con disabilità che arrivano da tutta Italia per formarsi e lavorare.  Questi ragazzi e ragazze, ognuno con i propri sogni e progetti per il futuro, vengono formati da Antonio per affrontare un percorso verso la libertà e l’indipendenza. In occasione della Giornata Mondiale della Sindrome di Down, il 21 marzo  inizierà il tour di proiezioni del documentario “Le Ricette dello Chef Antonio per la Rivoluzione” che mostra il dietro-le-quinte di una cucina e un albergo dove giovani uomini e donne con disabilità imparano un mestiere e iniziano a prendere posto al tavolo della vita. Il documentario è diretto da un regista australiano Trevor Graham, che, scoperto da un’amica di questa realtà italiana, ha attraversato l’oceano per vederla con i propri occhi. Ha così iniziato a seguire la vita, i sogni e i drammi di alcuni lavoratori e lavoratrici dell’Albergo Etico di Asti. “Le Ricette dello Chef Antonio per la Rivoluzione” è distribuito da La Sarraz Pictures, casa di produzione torinese che ha coprodotto il film insieme alle società australiane Yarra Bank Films e Black Sheep Films. Il documentario è stato realizzato anche grazie al sostegno di Film Commission Torino Piemonte – Piemonte Doc Film Fund.
Il documentario sarà proiettato il 21 marzo al Cinema Anteo di Milano in piazza 25 aprile 8 alle 19.30. Alla proiezione saranno presenti alcuni lavoratori e lavoratrici dell’Albergo Etico.

Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.