Vaccini, Moratti: bene open day per i bambini 5 -11 anni

Sono stati 22.924 i giovanissimi che si sono vaccinati in questo fine settimana, senza bisogno di prenotazione, nei centri della Lombardia. L'hub di Trenno a Milano, danneggiato dal vento, riaprirà mercoledì.

39

“Buoni risultati dell’iniziativa open day senza prenotazione rivolta ai bambini tra i 5 e gli 11 anni con 22.924 bambini e ragazzi che si sono vaccinati in questo fine settimana. Un’iniziativa di successo per favorire la vaccinazione dei più piccoli, che intanto prosegue con una buona adesione salita ora al 41%”: lo scrive l’assessore regionale al Welfare Letizia Moratti. “Così come prosegue la campagna vaccinale per la terza dose che colloca la Lombardia al vertice mondiale per copertura della propria popolazione con dose booster – aggiunge Moratti -. Un primato che ci consente di guardare al futuro con cauto ottimismo, sia per la ripresa delle normali attività sociali sia per la scuola in presenza, così importante per i nostri ragazzi. Una doppia medaglia d’oro”.

RIAPRE MERCOLEDI’ IL CENTRO VACCINALE DI TRENNO

Riaprirà fra due giorni, il 9 febbraio, l’hub vaccinale di Trenno a Milano chiuso questa mattina a causa del forte vento. L’attività – fa sapere la Regione – riprenderà regolarmente con la somministrazione dei vaccini mentre giovedì 10 saranno ripristinati anche i tamponi. Domani i pazienti prenotati per la vaccinazione, mantenendo l’orario dell’appuntamento, saranno invitati a recarsi in parte all’hub vaccinale del centro ospedaliero militare nel quartiere Baggio, in via Saint Bon 3 e in parte all’hub vaccinale di piazza Novelli. L’esecuzione dei tamponi invece sarà suddivisa tra i drive through degli ospedali San Paolo e San Carlo.

Print Friendly, PDF & Email