Covid, in arrivo regole semplificate per la scuola

Il governo è pronto a rivedere le misure su contagi e quarantene, per rientri in classe più facili.

0
88

Il governo è pronto a rivedere le regole su quarantente e isolamenti nelle scuole. Il Consiglio dei Ministri è chiamato ad affrontare le misure che riguardano la scuola, la babele di regole che sta creando difficoltà e problemi  a milioni di famiglie, oltre che al sistema scolastico. Le ipotesi sono sostanzialmente due. Estendere alle primarie le regole già in vigore per medie e superiori: la classe va in Dad a partire da tre contagi mentre con 2 positivi rimarrà a casa solo chi non è vaccinato o chi è vaccinato da più di 120 giorni e non ha fatto il booster o chi è guarito da più di 120 giorni. Per chi andrà in Dad, inoltre, niente più quarantena ma l’autosorveglianza. Ci sarà poi l’equiparazione del sistema delle quarantene scolastiche a quello in vigore per tutti i cittadini: niente isolamento per vaccinati da meno di 120 giorni o con booster e guariti, 5 giorni per chi è vaccinato o guarito da più di 120 giorni e 10 giorni per i non vaccinati.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.