Home News San Siro e nuovo stadio, parte il primo ricorso al Tar

San Siro e nuovo stadio, parte il primo ricorso al Tar

L'operazione nuovo stadio cara al sindaco Sala e alle due società Milan e Inter è destinata a complicarsi.

Il Comitato Coordinamento San Siro e l’ex vicesindaco di Milano Luigi Corbani per conto del Comitato SiMeazza hanno dato mandato agli avvocati Veronica Dini, Roberta Bertolani e Felice Besostri (quest’ultimo noto fra l’altro per essere uno dei legali che ha portato alla dichiarazione di incostituzionalità da parte della Consulta della legge elettorale cosiddetta Porcellum) di presentare un ricorso al Tar contro la Delibera della Giunta Comunale con cui è stato dichiarato l’interesse pubblico del progetto presentato da Inter e Milan per il nuovo stadio.  “Questa è una delle molte azioni in campo nella direzione di tutelare lo stadio Meazza, che può essere ammodernato, evitando – sottolineano dal comitato Coordinamento San Siro – di costruire un altro impianto e altri edifici imponenti sopra un’area verde, che potrebbe invece essere messa a disposizione della cittadinanza. Così come potrebbe essere riqualiticata l’area circostante con servizi non così impattanti”.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version