Il Papa ai giovani: “Non lasciatevi contagiare dal virus dell’individualismo”

Il video messaggio di Papa Francesco in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università Cattolica di Milano.

22
“Progettare nuovi modelli di pensiero”. E’ il messaggio che il Papa ha lanciato in occasione del centenario della fondazione dell’Università Cattolica di Milano. La cerimonia si è tenuta oggi per l’inaugurazione del nuovo anno accademico alla presenza della presidente della Commissione Europea von der Leyen. In un videomessaggio il Papa ha evidenziato che per far fronte alle odierne urgenze occorre “progettare nuovi modelli di pensiero”.

L’intervento di Papa Francesco è stato trasmesso nell’Aula Magna dell’Università. Chi educa, ha rimarcato Francesco, “guarda al futuro con fiducia, e compie un’azione – quella educativa – che coinvolge diversi attori della società, in modo tale da offrire agli studenti una formazione integrale”. “Questo è speranza: scommettere sul futuro vincendo la naturale spinta che nasce dalle tante paure che rischiano di immobilizzarci, fissarci e chiuderci in un eterno e illusorio presente. L’apertura e l’accoglienza dell’altro è quindi particolarmente importante, perché favorisce un legame solidale tra le generazioni e combatte le derive individualiste presenti nella nostra cultura. E soprattutto costruisce, proprio a partire dalle aule universitarie, una cittadinanza inclusiva, opposta alla cultura dello scarto”. “In questi tempi confusi, resi ancora più complessi dalla pandemia”, il Papa invita i giovani  a non lasciarsi rubare la speranza, a non lasciarsi “contagiare dal virus dell’individualismo”, e raccomanda loro di “non diventare tradizionalisti delle radici”, ma di “prendere dalla radice per crescere, per andare avanti, per giocarvi la vita”.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.