Neve, si scia anche al passo del Tonale

In funzione i "cannoni" del Passo Tonale ma anche quelli di Ponte di Legno e Temù.

71
Cannoni al Passo Tonale - foto Mauro Mariotti

La stagione sciistica sta entrando nel vivo, nei giorni scorsi le temperature si
sono abbassate significativamente e il Consorzio Ponte di Legno – Tonale (Bs)  si è attivato  mettendo in funzione i “cannoni” del PassoTonale ma anche quelli di Ponte di Legno e di Temù. E’ già aperto il tapis roulant Tubbo per i più piccoli e da oggisono aperte anche le piste Valena, Tre Larici e Tonalina (quindi si può scendere sci ai piedi dal Tonale all’intermedia della cabinovia Ponte-Tonale, che può essere utilizzata per risalire al Passo o per rientrare a Ponte
di Legno). Sabato verranno aperte le piste Valbiolo, Tonale Occidentale, Scoiattolo, Presanella e Vittoria e da domenica sarà aperta anche la pista Contrabbandieri. “Altre piste potrebbero aggiungersi per il weekend o nei
primi giorni della settimana prossima, anche a Ponte di Legno: stiamo mettendo in campo tutti gli sforzi possibili per arrivare all’Immacolata con buona parte della ski area aperta” comunica il Consorzio.
Le piste al Passo Tonale vanno ad aggiungersi a quelle del ghiacciaio Presena, dove si scia già dal 6 novembre; senza la necessità di limitare i posti: i possessori di skipass stagionale non devono più prenotare la giornata sci e tutti gli altri possono acquistare gli skipass giornaliero e da 2 a 14 giorni
consecutivi in qualsiasi momento, senza dover verificare la disponibilità di posti.
Per una migliore gestione delle presenze nei punti nevralgici del nostro comprensorio, il Consorzio chiede di continuarepreferibilmente a utilizzare la modalità online per l’acquisto degli skipass.

Commenti FB