Il presidente del 118: soccorriamo persone che non respirano, anche giovani

Mario Balzanelli: "Vaccinazioni, mascherine FFP2 e distanziamento, siamo nel pieno della quarta ondata".

44

“Siamo nel pieno della quarta ondata della pandemia. Il 118 ricomincia a soccorrere persone che non respirano, anche in giovane età, con tendenza in significativo rapido aumento”. A dire queste parole è il presidente del 118 nazionale Mario Balzanelli.  “Abbiamo solo due armi efficaci – dice – il vaccino e la protezione dall’ingresso del virus nell’organismo. Il vaccino riduce in modo assai significativo le possibilità di sviluppare forme gravi della malattia e ancor più riduce le possibilità di morire. È quindi indispensabile vaccinarsi, e a tutte le età possibili, fatte salve le specifiche controindicazioni. Sostenere il contrario è scientificamente ed eticamente assurdo”. Per Balzanelli inoltre l’utilizzo della mascherina FFP2 ed il mantenimento delle distanze di sicurezza “hanno valore determinante nell’impedire di essere infettati e di infettare.”Abbiamo poche armi, ma sono alla portata di tutti”, conclude.

Print Friendly, PDF & Email