Home News Ferirono un giovane a colpi di arma da fuoco, arrestati due cugini...

Ferirono un giovane a colpi di arma da fuoco, arrestati due cugini a Cinisello Balsamo

A Cinisello Balsamo, quartiere Sant’Eusebio, i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno dato esecuzione a due Ordinanze di Custodia Cautelare in Carcere per tentato omicidio e porto abusivo di armi, nei confronti di due cugini di 54 e 50 anni, entrambi pregiudicati di origine calabrese. Sono stati individuati rispettivamente quale esecutore materiale e mandante del tentato omicidio nei confronti di un 23enne, avvenuto nella notte del 18 settembre , presso il parco pubblico del Grugnotorto,  a Cinisello Balsamo, quartiere Sant’Eusebio. Il movente, ricostruito dai Carabinieri, è da ricondurre ad una regolazione di conti da parte del mandante  con la vittima, per un dissidio tra le parti, avvenuto mesi prima. I militari della Compagnia Carabinieri di Sesto San Giovanni, insieme ai Nuclei Cinofili di Orio al Serio e Casatenovo, hanno eseguito una serie di perquisizioni, per la ricerca di armi e droga, all’interno dello stabile Aler,  dei “Palazzoni” tra i 300 box e cantine,  all’interno del contesto condominiale di Cinisello Balsamo, via Giolitti. Nel corso delle attività, i militari hanno trovato tre motoveicoli ed un’ autooggetti di furto, restituiti agli aventi diritto, 2 proiettili calibro 9 Flaubert, 189 grammi di hashish confezionato e pronto per lo spaccio e numerosi arnesi da scasso e materiale per il confezionamento della droga.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version