Non si ferma all’alt e investe agente

Trascina un poliziotto per 20 metri in via Cenisio a Milano dopo in inseguimento ad alta velocità poi si costituisce; 27 enne denunciato per tentato omicidio.

16

Non si ferma all’alt della polizia e nella fuga oltre a mettere in pericolo passanti e automobilisti investe anche un agente, poi si presenta in Questura per costituirsi. Per lui la denuncia di tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale. E’ avvenuto ieri mattina. Il 27enne, poi denunciato, è stato notato da una pattuglia passare con il rosso alla guida di un’auto di grossa cilindrata in via Curie. I poliziotti lo hanno raggiunto per intimargli l’alt, ma il giovane si è dato alla fuga ad alta velocità. Gli agenti si sono così messi all’inseguimento fino a raggiungerlo in via Cenisio dove il 27enne ha investito un agente trascinandolo per circa 20 metri e ha fatto poi perdere le proprie tracce. Portato in ospedale, il poliziotto investito è stato dimesso con 15 giorni di prognosi. Nella stessa mattinata il 27enne, accompagnato dal suo legale, si è poi presentato presso il Commissariato Lorenteggio per costituirsi. E’ stato quindi denunciato per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale. A suo carico sono risultati precedenti in materia di codice della strada.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.