Sorridi, è gratis!

A Barzanò (Lecco) una mostra fotografica con le immagini dei sorrisi immortalati da Enrico Mascheroni durante l’esperienza con la Fondazione Opera don Bosco in Etiopia, Eritrea e Filippine.

33

È stata inaugurata a Barzanò (Lecco) presso Valore-Spazio di crescita,  la mostra fotografica “Sorridi, è gratis!” ideata da Fondazione Opera Don Bosco onlus. La mostra, aperta al pubblico fino al 9 ottobre con accesso libero e gratuito, porta sotto i riflettori 22 icone del sorriso: immagini scattate dal fotografo Enrico Mascheroni durante l’esperienza con la Fondazione in Etiopia, Eritrea e Filippine. “Siamo onorati di ospitare presso la nostra sede una mostra fotografica di tale bellezza e profondità. Valore | Spazio di crescita è un luogo che vuole lavorare sulla crescita personale del singolo in ogni sua accezione, restituendo al contempo al territorio occasioni uniche di arricchimento e informazione; “Sorridi, è gratis!” ne è un perfetto esempio” – ha dichiarato Gloria Pulici, Referente di Valore | Spazio di crescita. Ma a chi appartengono i volti sorridenti della mostra? I sorrisi a volte malinconici altre volte schietti e divertiti, sono di bambini ragazzi e adulti incontrati nelle missioni salesiane che Fondazione Opera Don Bosco onlus sostiene, o nelle strade vicine.  “Sorridi, è gratis! mette in scena una delle risorse più straordinarie dell’uomo: il sorriso. Quelli che ho immortalato e che abbiamo scelto di includere in questa mostra ci parlano di amicizia, relazioni e futuro. Quello che mi piace ricordare a tutti è che “Sorridi, è gratis!” è una mostra fotografica che va oltre l’immagine: ogni volto è accompagnato dalla sua storia, fragile, delicata e piena di speranza, svelata al visitatore con delicatezza, grazie all’ausilio di una lente di ingrandimento. Ed è proprio questo il senso di quesa mostra: comprendere cosa, e quanto, può nascondersi dietro a un semplice sorriso” – ha commentato Enrico Mascheroni, fotografo e autore delle foto in mostra.

“Sorridi, è gratis!” resterà allestita dal 2 al 9 ottobre dalle 9:30 alle  17:30 presso Valore | Spazio di crescita, ma non solo: la bellezza di questa mostra è stata condivisa dal territorio, tanto che due opere sono esposte presso PEREGOLIBRI e Red’s Redaelli Hotel, due luoghi simbolo di Barzanò che hanno contribuito a dar vita ad una vera e propria mostra diffusa.

“La nostra Fondazione sostiene missioni salesiane e progetti in tutto il mondo. Ogni giorno ci confrontiamo con situazioni di fragilità, ma lo facciamo con il sorriso, volenterosi di portare un cambiamento concreto nel mondo. “Sorridi, è gratis!” non è altro che la manifestazione pubblica di questo pensiero. Cosa c’è dietro a un sorriso? Quali gesti, scelte o speranze possono portare persone che oggettivamente vivono situazioni drammatiche a sorridere? Di questo e di tanto altro parleremo insieme sabato 9 ottobre alle ore 15:00, con un approfondimento sul dietro le quinte della mostra” – ha dichiarato Stefano Arosio, Responsabile della comunicazione di Fondazione Opera Don Bosco onlus.

Sorridi è gratis si concluderà infatti sabato 9 ottobre con un approfondimento ad accesso libero tenuto da Stefano Arosio che, ospite di Valore | Spazio di crescita, alle ore 15:00 sarà a disposizione di tutti coloro che vorranno approfondire il tema dell’incontro con l’altro, del sostegno umanitario e, in generale, avere una chiave di lettura concreta di quello che ha colpito, e sta colpendo, paesi come l’Etiopia, l’Eritrea e le Filippine.

Per maggiori informazioni sulla mostra e sull’incontro del 9 ottobre: www.valorelab.com.
Commenti FB