Comunali, Sala: necessario ringiovanire la giunta [VIDEO]

14

“E’ necessario fare uno svecchiamento in giunta perché a Milano c’è una classe politica giovane e molto preparata, molto motivata a cui va dato spazio. Poi c’è un secondo punto: se vincerò sarà l’ultimo mandato, quindi mi sentirò tra le missioni quella che il centrosinistra non arrivi impreparato. Credo che serva ringiovanire anche da questo punto di vista, dare opportunità a nuovi protagonisti, trovare la formula per preparare il dopo, ma intanto iniziamo a vincere che non è scontato”. Lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala a margine dell’assemblea annuale di Anaci Milano. Sul tema della futura giunta, il sindaco era intervenuto anche stamani: “la giunta cambierà e lo farà anche significativamente”, aveva detto intervistato su Radio Capital. “Tanti fanno altre scelte, credo che sia anche un po’ il caso di ringiovanire, alcuni hanno fatto già un lungo percorso. Un po’ di idee ce le ho in testa, in più bisogna sempre anche rispettare i risultati elettorali”. (Mianews)

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio
Articolo precedenteNucleare in Lombardia, M5S dice no
Articolo successivoComunali, Bernardo: “Chiusura campagna con tutti i partiti”
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati