Teatro, al Piccolo occupato performance di sarte e costumiste

21

Oggi, domenica 2 maggio, alle ore 17.30, all’interno del Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro Aperto, si svolge una performance ispirata alle opere di Maria Lai, l‘artista sarda che nel 1981 legò gli abitanti di un intero paese e la loro montagna in un abbraccio di stoffa che potesse ricucire le relazioni. Sarte di scena e costumiste legheranno le colonne del chiostro con 400 metri di scampoli sapientemente riuniti in un abbraccio che simbolicamente stringe tutte e tutti colori che in questi 36 giorni di permanenza nel Piccolo Teatro Grassi hanno dato forza con la propria partecipazione al “Parlamento Culturale Permanente” e che vuole essere buon augurio per il futuro. La performance sarà realizzata da: Sarte di Scena, la performer Francesca Di Traglia, i musicisti Marta Pistocchi e Giovanni Melucci, con parole di Francesca Biffi, le mani di Diana Ferri, Paola Landini, Elisa Magni e Arianna  Il Coordinamento Spettacolo Lombardia, che ha occupato nelle settimane scorse il teatro milanese dopo mesi di chiusura per la pandemia, è  composto da Lavoratrici e Lavoratori Spettacolo Lombardia, A2U-Attrici Attori Uniti, Sarte di Scena, Lirica Muta, Movimento di scena, CUB informazione e spettacolo, Attrezzismo Violento, Saltimbanchi Senza Frontiere, Teatranti Uniti Como e Provincia, Brescia Unita Lavoratrici e Lavoratori dello Spettacolo. 

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.