Home News Salone del Mobile in versione “mini” a settembre

Salone del Mobile in versione “mini” a settembre

L'idea potrebbe essere quella allestimenti dedicati al design in città, in spazi come la Triennale al parco Sempione, nel mese di settembre.

Il Salone del Mobile si terrà a settembre a Milano,  ma in “miniatura”.  Sarà un “Salone mini” o leggero per traghettare l’evento, già saltato l’anno scorso a causa del covid, verso uno ‘vero’ ad aprile 2022. E’ questo il compromesso al quale si sta lavorando nel Cda di Federlegno Arredo Eventi, che organizza la manifestazione. La società si è spaccata in due la scorsa settimana quando è prevalso l’orientamento di annullare l’edizione 2021 programma dal 5 al 10 settembre. Tanto da portare alle dimissioni del presidente del Salone Claudio Luti. L’idea è  quella di concentrarsi su allestimenti dedicati al design in città, in spazi come la Triennale al parco Sempione. Il presidente della Triennale di Milano Stefano Boeri ha messo a dispisizone gli spazi e ha sottolineato che “l’importante comunque è che non si disgiungano Salone e Fuorisalone, sarebbe il frutto di una visione miope”. Per il Salone settembrino Boeri pensa appunto a una “versione light” capace di preservare il “binomio vincente che gli altri non hanno” tra Salone commerciale e il Fuorisalone.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version