Zona gialla, tutto esaurito al cinema all’alba

Il Cinema Beltrade di Milano festeggia la riapertura con una minimaratona iniziata alle 6 del mattino con la proiezione di Caro Diario di Nanni Moretti.

115
Foto dalla pagina Facebook del Cinema Beltrade

Il Cinema Beltrade di Milano festeggia la riapertura con una minimaratona che inizia all’alba di oggi. Molte le persone che si sono prenotate, tanto che i responsabili hanno dovuto mandare via qualcuno perchè hanno ventdto tutti i biglietti disponibili. Questa mattina alle 6 la prima proiezione, con Caro Diario di Nanni Moretti.  E tanti milanesi non hanno voluto mancare all’appuntamento della riapertura, dopo l’ultimo film proiettato lo scorso mese di ottobre, proprio Caro Diario di Moretti. “Sì, è tutto esaurito per la proiezione dell’alba – spiega Monica Naldi, una delle responsabili -. Abbiamo 70 posti, 90 con i congiunti. Avevamo promesso che avremmo aperto prima possibile. Da qui la battuta sull’alba perché siamo matti e un po’ è matto anche il nostro pubblico”. “Non ci aspettavamo di dover chiudere di nuovo – aggiunge – per cui è stata molto dura. C’è preoccupazione per il futuro a vedremo”. Intanto “abbiamo lavorato con altri cinema indipendenti e costruito la piattaforma 1985.cloud”.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.