Maltrattamenti a disabili in comunità, 7 misure cautelari

Secondo quanto emerso dalle indagini, nove disabili psichici ospiti di una comunità nel milanese sarebbero stati sottoposti a punizioni corporali e vessazioni costanti. 

48

Maltrattamenti a disabili in una comunità di disabili. Sette persone sono state sottoposte a misure cautelari con l’accusa di maltrattamenti e violenze ai danni di nove disabili psichici gravi ospiti di una comunità di accoglinza nel milanese. I fatti contestati vanno dal 2017 ad oggi. La misura cautelare è stata emessa dal Gip di Milano al termine di un’indagine dei carabinieri del comando provinciale di Varese. I due titolari della comunità sono stati posti ai domiciliari, due dipendenti sono stati sottoposti ad obbligo di dimora nel comune di residenza e tre alla sospensione dell’attività per sei mesi. Secondo quanto emerso dalle indagini del pm Rosaria Stagnaro, gli ospiti del centro sarebbero stati sottoposti a punizioni corporali e vessazioni costanti.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.