Sicurezza, Questore Milano: reati in calo [VIDEO]

1
265

A Milano il totale dei reati, nel confronto con il 2020, è calato del 32,11%. Si regitra un generale calo dei numeri in tutti i settori. In particolare, il crollo dei furti (-43,95%), soprattutto di quelli in abitazione (-45,%), degli omicidi (-12%), delle lesioni (-23%), delle rapine (-15%). Tutti numeri secondo la Questura ampiamente spiegabili con la situazione pandemica del 2020.  “Se ci atteniamo ai dati numerici registriamo una diminuzione dei reati”, questa la valutazione del questore di Milano, Giuseppe Petronzi, a margine della conferenza stampa di presentazione sui dati relativi alla criminalità e agli interventi effettuati dalla Polizia di Stato nel corso del 2020. “Abbiamo registrato un sostanziale pareggio per quanto riguarda gli episodi di maltrattamenti in abitazione, laddove qualcuno avrebbe potuto ipotizzare un incremento dovuto alle attuali circostanze di costrizione alla coabitazione delle persone. Ovviamente, il solo fatto che si verifichino questi episodi ci allarma e ci impone di dover fare sempre meglio”. Il questore Petronzi, poi, si concentra anche sugli episodi di violenza (risse e pestaggi) che negli ultimi tempi hanno visto come protagonisti molti giovani. “Difficile pensare sia solo frutto del periodo pandemico. Sicuramente c’è stata un’accelerazione di determinate dinamiche e una maggiore visibilità del fenomeno stesso in città oggi pressoché vuote. È un fenomeno che induce a una riflessione profonda e noi continuiamo a lavorare sul piano della prevenzione e abbiamo fatto anche molta repressione grazie all’attività proattiva della Procura”. (MiaNews)

Il questore di Milano, Giuseppe Petronzi.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.