Pusher si lancia dall’auto in corsa per fuggire ai carabinieri

E' successo a Lazzate (Mb). Il pusher, 24 anni, è rimasto illeso. E' stato arrestato dai carabinieri.

51

Per sfuggire al controllo dei carabinieri si è lanciato dall’auto in corsa. Ma alla fine è stato raggiunto e arrestato. Protagonista un 24enne marocchino, accusato di detenzione e spaccio di droga. I fatti sono avvenuti ieri a Lazzate (Mb). I militari, a seguito di una breve indagine, si sono appostati in una zona industriale del comune brianzolo, in attesa di veder arrivare il  pusher. Appena il 24enne ha consegnato la droga, i militari hanno bloccato il cliente, mentre un’altra auto si è messa all’inseguimento dello spacciatore nel frattempo scappato in macchina. Imboccata una via senza uscita, l’uomo ha aperto lo sportello e si è lanciato fuori dall’abitacolo, per poi correre nel tentativo di trovare riparo in mezzo a un bosco, ma è stato bloccato. Addosso aveva circa 3 mila euro. Il giovane è rimasto illeso è ora ai domiciliari.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.