Duomo, online il documentario di Dino Risi sui restauri

A disposizione per chi acquista la Milano Duomo Card una "preziosità cinematografica" firmata dal grande regista nel 1949.

83

L’Archivio della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano rende  fruibile una preziosità cinematografica a tutti i sostenitori della Cattedrale e dei suoi restauri, possessori della Milano Duomo Card (nata per continuare a finanziare i restauri in periodo di pandemia): il cortometraggio di Dino Risi La fabbrica del Duomo, realizzato  nel 1949. “Un pezzo di storia del cinema, mai prima d’ora accessibile al grande pubblico, che ci riporta nella Milano dell’immediato dopoguerra, alla scoperta dei segreti della Fabbrica e delle atmosfere di una città dal sapore antico, seguendo la via del marmo dalla scoscesa Cava di Candoglia, percorrendo la rete dei Navigli fino alla nebbiosa Darsena, dove le massaie lavano i panni, per approdare infine alla Cattedrale” spiega la Veneranda Fabbrica.. Il video è disponibile online sul sito  duomomilano.it, nella sezione dedicata ai titolari della Milano Duomo Card, accessibile con un codice riservato rilasciato dopo l’acquisto. La card, disponibile in varie tipologie, anticipa l’esperienza di visita (anche con biglietti e percorsi per il Duomo, le Terrazze, l’Area Archeologica e accesso illimitato al Museo del Duomo per un anno, usufruibili alla riapertura) grazie ai contenuti multimediali di approfondimento per esplorare tutti i tesori della Cattedrale e per seguirne i restauri. Il cortometraggio di Dino Risi dedicato alla Fabbrica del Duomo – conclude la Veneranda – è una preziosità che oggi torna alla luce grazie alla collaborazione della Veneranda Fabbrica con Fondazione CSC – Archivio Nazionale Cinema Impresa, presso cui è stata depositata la copia originale, insieme alle pellicole dei corti dello stesso Risi trovate in Archivio solo pochi anni fa.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.