Covid, Bertolaso: vaccinare i lombardi entro fine giugno è possibile [VIDEO]

"Sono qui per realizzare la più grande operazione di protezione civile che si sia mai organizzata in Italia".

70

Con una “campagna massiccia di vaccinazione 24 ore al giorno 7 giorni a settimana, se abbiamo i vaccini il traguardo di vaccinare tutta la Lombardia prima della fine di giugno è assolutamente possibile”: lo ha detto Guido Bertolaso, chiamato dalla Lombardia per il comitato guida della gestione del piano vaccinale anti-covid, durante la conferenza stampa in Regione. “Noi possiamo pensare a tutto, ma se non ci danno materia prima diventa complesso. Io però sono ottimista” e “penso che a febbraio e marzo ci potranno essere ancora criticità, ma da aprile in poi saremo inondati da dosi di vaccini”.Guido Bertolaso ha poi aggiunto: “Il problema è che saranno 4-5 tipi, quindi la parte logistica sarà complessa”.  “Sono qui per realizzare la più grande operazione di protezione civile che si sia mai organizzata in Italia, daremo una mano a un’operazione che mi auguro che si realizzi in tutta Italia”. Bertolaso ha precisato che la sua consulenza sarà a titolo gratuito come già era stato per l’Ospedale in Fiera. Allora era stato consulente della Regione con il compenso simbolico di un euro. “Mi sono abbassato lo stipendio anziché un euro non prenderò neanche un euro”, ha detto.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.