“Questa casa non è una scuola”, la protesta contro la Dad

56

” Questa casa non è una scuola” è la scritta sugli striscioni appesi a finestre e balconi: a Milano si protesta anche così per chiedere la riapertura delle scuole. La mobilitazione è stata organizzata da Priorità alla Scuola. I ragazzini e genitori hanno appoggiato simbolicamente gli zaini davanti ai cancelli delle medie Cardarelli e Porta, mentre sui social girano diverse immagini di cartelli che ricordano che appartamenti e case non sono istituti scolastici. 

 

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.