Divelta la lapide dedicata a Fausto e Iaio

Per gli uffici tecnici del Comune di Milano si tratterebbe di un atto vandalico. Dall'amministrazione è già partito l’ordine per il rifacimento.

266

E’ stata divelta la targa che ricorda Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci in piazza Durante a Milano nei giardini a loro dedicati nel 2012. Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci, detto Iaio, coetanei diciottenni militanti del Centro Sociale Leoncavallo, furono uccisi da otto colpi di pistola la sera del 18 marzo 1978 in via Mancinelli, poco lontano da piazza Durante. L’agguato fu rivendicato da estremisti di destra. Il 18 marzo 2012, a 34 anni dall’omicidio, alla presenza del sindaco Giuliano Pisapia il Comune ha dedicato al nome delle due vittime i giardini pubblici milanesi di Piazza Durante. Nella targa divelta era scritto “Fausto Tinelli e Lorenzo Iannucci, per sempre ragazzi, la Città di Milano non dimentica il loro sogno di un mondo migliore”. Per gli uffici tecnici del Comune di Milano si tratterebbe di un atto vandalico. Dall’amministrazione è già partito l’ordine per il rifacimento.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.