Covid, niente più visite dei parenti al Pat

26

A causa dell’aumento dei contagi, il Pio Albergo Trivulzio ha disposto la chiusura delle visite ai parenti. Lo si legge nel nuovo bollettino dell’istituto milanese per la terza età al centro delle indagini sui contagi e i morti nelle Rsa. “Proseguono – si legge nella nota – il servizio delle videochiamate, il progetto chiamata proattiva e il servizio di chiamata di aggiornamento delle condizioni cliniche di ospiti e pazienti al fine di garantire la comunicazione con i familiari”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.