DEFTONES: in uscita il nuovo album “Ohms”

144

Vincitori di un Grammy e acclamati a livello internazionale, i DEFTONES pubblicano l’atteso nuovo album da studio “Ohms” venerdì 25 SETTEMBRE 2020 su Reprise Warner Records.

All’annuncio del grande ritorno, mentre si scatenava curiosità dei fan e dei media, i canali ufficiali online della band venivano letteralmente oscurati. Il mistero si è infittito dopo che è stato svelato l’enigmatico artwork dell’album senza aggiungere alcuna spiegazione: disegnata dal collaboratore di lunga data Frank Maddocks (autore anche dell’iconica cover dell’epocale White Pony), l’affascinante immagine composta da due occhi e migliaia di pixel bianchi è apparsa all’improvviso in modo criptico su un cartellone pubblicitario nel quartiere culturale di Los Angeles, in Fairfax Avenue, sopra il ristorante Canter’s Deli, con un messaggio chiaro, che non perdona: Questo è il nostro momento… Divoreremo i prossimi giorni!.

Registrato agli Henson Studios e ai Trainwreck Studios, “Ohms” è stato creato dai cinque eterni nu-metaller in modo meticoloso. Un eccellente tour de force, il loro primo album a 4 anni dalla pubblicazione dell’acclamato “Gore” (2016). Chino Moreno, Frank Delgado, Stephen Carpenter, Abe Cunningham e Sergio Vega ci regalano un disco denso e complesso, risultato di un lavoro di squadra in cui tutti hanno dato il massimo. Fiore all’occhiello la partecipazione del grande produttore, l’amico e veterano Terry Date, già al fianco dei Deftones in una fase cruciale tra “Adrenaline” (1995), “Around the Fur” (1997) e “White Pony” (2000). Tutto questo ha posto le basi per la creazione di “Ohms”: 10 brani impregnati di quella grezza spensieratezza e di quegli incomparabili groove che hanno reso unico il suono dei Deftones per oltre due decadi: potente, vigoroso, aggressivo, alternativo fino al midollo, e profondamente radicato nel metal più malinconico, dinamico e incazzato!

“…un ibrido senza soluzione di continuità di post-hardcore e shoegaze, sovrastato dalla sensuale voce di Chino Moreno” ha scritto Rolling Stone. In definitiva “Ohms” è un album che si preannuncia come uno dei più grandi successivi sempre a firma Deftones!

Questa settimana i Deftones hanno presentato Adopt-a-Dot, raccolta fondi benefica che invita i fan a donare e diventare parte di “Ohms” adottando uno o più dei 12.995 pixel che compongono l’artwork dell’album (realizzato da Frank Maddocks). I proventi saranno devoluti allo UC Davis Children’ s Hospital e alla Crew Nation per sostenere la ricerca pediatrica e le crew musicali, i cui mezzi di sussistenza sono stati messi a dura prova dall’impatto del COVID-19.

Quest’anno la band celebra il 20° anniversario del grandioso album “White Pony”: in una recente conferenza stampa virtuale, i Deftones hanno annunciato la prossima pubblicazione di una versione remixata dell’album intitolata Black Stallion, un’idea concepita durante la realizzazione dell’album originale.

Il quintetto non vede l’ora di tornare on the road: non appena l’emergenza Coronavirus lo consentiràseguirà un tour mondiale.

DEFTONES – “Ohms”

  1. Genesis
  2. Ceremony
  3. Urantia
  4. Error
  5. The Spell of Mathematics
  6. Pompeji
  7. This Link Is Dead
  8. Radiant City
  9. Headless
  10. Ohms

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.