Fase 3, a Milano più passeggeri in metropolitana

Secondo Atm, la crescita dei passeggeri è passata dal 15% delle prime settimane di maggio al 48% della scorsa settimana.

53

Nell’ultimo periodo la crescita dei passeggeri è stata costante, passando dal 15% delle prime settimane di maggio al 48% della scorsa settimana. Lo comunica Atm. Dal 20 al 26 luglio, infatti, sono stati quasi 493.000 i passeggeri trasportati in media al giorno (dal lunedì al venerdì) rispetto a oltre un milione di viaggiatori nello stesso periodo del 2019. Si riduce invece il divario nel fine settimana con il 66% di viaggiatori trasportati il sabato (oltre 350.000 utenti) rispetto allo stesso giorno del 2019 (530.000) e il 57% la domenica (237.500 rispetto ai 417.500 del 2019). Nonostante le nuove disposizioni che derogano al metro di distanza con la conseguente possibilità di trasportare un maggior numero di passeggeri purché orientati nella stessa direzione o dandosi le spalle, Atm ricorda che la collaborazione di tutti i viaggiatori rimane fondamentale: rispettare le disposizioni definite dalle Autorità è il primo passo per viaggiare in sicurezza. Prosegue infatti la campagna di sensibilizzazione e informazione sull’obbligo della mascherina sui mezzi con annunci sonori a bordo di treni, autobus, filobus, tram e una comunicazione mirata su tutti i canali social dell’Azienda

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.