Vigile ucciso, fermato Nikolic per furti in appartamento

69
Polizia

La Polizia di Stato, a conclusione di una complessa attività investigativa condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Milano e coordinata dalla Procura della
Repubblica, ha fermato una banda di ladri “acrobati” di origine rom che depredavano lussuosi appartamenti del centro storico. Tra questi, anche Remi Nikolic che il 12 gennaio
2012 travolse e uccise l’agente della polizia locale di Milano Niccolò Savarino. Nikolic è stato fermato  per due furti in abitazione che avrebbe commesso il 22 febbraio. Undici giorni prima, difeso dal legale David Russo e condannato dai giudici minorili a 9 anni e 8 mesi, aveva finito di scontare la pena per l’omicidio.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.