Rubano una bicicletta la mettono in vendita su un sito di e-commerce, ma il proprietario se ne accorge e lo segnala alla polizia: sono stati così indagati, lunedì scorso, due minori di 14 e 15 anni, entrambi italiani, responsabili del furto. La vittima, un 55 enne anche lui italiano, dopo aver sporto denuncia in Questura per il furto, avvenuto a Buccinasco (MI), si è accorto che nella stessa giornata la bici era stata messa in vendita online per 250 euro.
I poliziotti del Commissariato Porta Genova gli hanno fatto quindi concordare un appuntamento con il ladro venditore. Sul posto si sono presentati i due ragazzi con la bicicletta e, alla vista, degli agenti hanno ammesso di averla rubata e di aver pubblicato l’annuncio di vendita.

 

 

(MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.