Rubano una bicicletta la mettono in vendita su un sito di e-commerce, ma il proprietario se ne accorge e lo segnala alla polizia: sono stati così indagati, lunedì scorso, due minori di 14 e 15 anni, entrambi italiani, responsabili del furto. La vittima, un 55 enne anche lui italiano, dopo aver sporto denuncia in Questura per il furto, avvenuto a Buccinasco (MI), si è accorto che nella stessa giornata la bici era stata messa in vendita online per 250 euro.
I poliziotti del Commissariato Porta Genova gli hanno fatto quindi concordare un appuntamento con il ladro venditore. Sul posto si sono presentati i due ragazzi con la bicicletta e, alla vista, degli agenti hanno ammesso di averla rubata e di aver pubblicato l’annuncio di vendita.

 

 

(MiaNews)

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.