Brescia, sgominata banda di tunisini dedita al traffico di droga

42

Arresti a Brescia da parte della polizia di Stato, che ha arrestato un gruppo di persone accusate a vario titolo, del reato di traffico e spaccio di stupefacenti. Lo ha comunicato la Questura. Gli investigatori hanno individuato due importanti acquirenti della banda, gestita da tunisini: il primo, soprannominato “la bestia”, si è recato a Brescia per acquistare dello stupefacente, dopo essersi preventivamente accordato con i tunisini; il secondo veniva soprannominato dal gruppo di spacciatori “il bambino”, a causa del fatto che si lamentava spesso della qualità dello stupefacente che acquistava.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.