Fase2, Sala: con la Sardegna ho sbagliato, sono stato ruvido

Il sindaco di Milano Beppe Sala posta una foto della sua barca a vela che teneva in Sardegna e con un lungo post fa il mea culpa per i toni “ruvidi” usati con il governatore sardo Solinas.

166

“Non posso certamente provare sentimenti negativi verso la Sardegna. Il mio ‘me ne ricorderò’, comunque sbagliato nella forma, era rivolto alla politica sarda”. Con queste parole il sindaco di Milano, Beppe Sala, ammette di essere stato un po “ruvido” riguardo la polemica con il governatore della Sardegna che voleva sottoporre a dei test i turisti provenienti dalla Lombardia e da Milano. Sala ha scritto queste e altre parole sotto la foto pubblicata su Instagram della sua barca a vela, prima di venderla, che teneva appunto in Sardegna. Il primo cittadino ha aggiunto che “il punto centrale non è dove fare le vacanze, ma molto semplicemente che il sentirsi una sola comunità debba trovare conferma nei momenti positivi e in quelli difficili” concludendo che “la generosità e il senso di accoglienza di Milano non ci abbiano mai portato a fare alcun distinguo”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.