Un italiano di 25 anni è stato arrestato ieri nel milanese per detenzione e spaccio di stupefacenti. La polizia ha sequestrato più di un chilo di droga, e più di 2000 euro contanti, provento dell’attività illecita.
L’attività d’indagine dei poliziotti del Commissariato “Lambrate” ha avuto inizio con il monitoraggio del commercio di droga di piccolo taglio che si consuma tra piazza Bottini e
piazzale Gobetti. La squadra investigativa, ricostruendo la catena dello spaccio, è giunta fino all’abitazione del 25enne italiano, già noto alle forze dell’ordine, nel comune di Casarile (MI). La perquisizione del domicilio ha confermato i sospetti dei poliziotti: all’interno infatti sono stati rinvenuti e sequestrati 42 grammi circa di cocaina, 430 grammi di marijuana, 95 grammi di hashish, oltre a materiale per pesatura e confezionamento di stupefacenti e la somma di 2080 euro contanti in banconote di piccolo taglio. Nel box di pertinenza dell’abitazione, gli agenti hanno poi rinvenuto anche arbusti con inflorescenze di marijuana per un totale di 485 grammi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.