Un disegno per dire “Grazie” ai Carabinieri impegnati a Codogno

75

Luca S., bambino della prima elementare di Somaglia (LO), accompagnato dalla nonna sotto un ombrello per ripararsi dalla pioggia incessante, questa mattina ha consegnato ai Carabinieri della Compagnia Intervento Operativo del Lazio un disegno. I militari erano impegnati a sorvegliare il check point 4 sulla S.P.126/S.P.141, costituito a Somaglia per delimitare la “zona rossa” di Codogno. Nel disegno, semplice nella forma ma molto espressivo nella sostanza, il piccolo Luca ha voluto ringraziare i carabinieri per tutto ciò che stanno facendo e risaltare il senso di vicinanza e la sensibilità mostrate dai carabinieri in questi giorni per garantire protezione e sicurezza. L’arma dei Carabinieri vuole rassicurare il giovane Luca, garantendo che l’impegno di fornire protezione e sicurezza alle persone costrette a vivere nella cosiddetta “zona rossa” non verrà mai meno.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.